Descrizione

h

Lhaviyani è un piccolo atollo a nord delle Maldive, a est di Baa e a sud di Noonu, largo 37 km e lungo 35, che fa distretto amministrativo a sé. E’ composto da 60 isole di cui solo 5 abitate. L’isola capoluogo è Naifaru con 4720 abitanti, famosa soprattutto per la produzione artigianale di oggetti in corallo e madreperla e per la preparazione di medicamenti secondo le antiche ricette tradizionali. L’isola di Maafilaafushi è famosa per essere abitata da soli 50 abitanti, tuttavia dovette essere molto popolosa nel XVII secolo, durante il regno del sultano Mohamed Imadudheen (1620-1648), epoca di cui si trovano ancora i resti della moschea. L’attività economica principale è la pesca, tuttavia sorgono 4 resort tra cui Kuredu, uno dei più antichi di tutto l’arcipelago, eretto nel 1978. Felivaru è invece l’isola in cui sorge il conservificio del pesce, che è in funzione dal 1977. L’azienda, che è gestita e controllata da “Maldives Industrial Fishering Company” MIFCO, produce una grande quantità di pesce in scatola che viene esportato soprattutto nell’Unione Europea.

Capitale

Naifaru

Distanza dall’Aeroporto Principale

Circa 120 km da Malè

Altri aeroporti vicini

Non esiste aeroporto a Laviyani pertanto tutti i resort sono raggiungibili tramite idrovolante o a mezzo di un servizio alternativo, ma molto lento, di traghetti tra le isole. Esiste inoltre un traghetto, in servizio due volte la settimana, che collega Malé all’isola di Naifaru.

Strutture presenti nell’atollo