Descrizione

i

Il distretto amministrativo di Noonu rappresenta il segmento meridionale, con 13 isole abitate, di quel grande atollo che a nord comprende Haa e al centro Shaviyani. Il capoluogo di Noonu è Manadhoo che, coi suoi 1580 abitanti, dopo Holhudhoo e Velidhoo, è l’isola meno popolosa del distretto. L’isola di Landhoo è, tra tutte, indubbiamente quella più affascinante dal punto di vista storico, perché all’interno vi si trovano i resti di un hawitta, ossia un tumulo alto 6 metri a forma di cupola che si pensa sia stato costruito dalla leggendaria popolazione dei redin. Tuttavia un’altra recente iniziativa sta ponendo l’atollo di Noonu al centro dell’attezione, ovvero la creazione del primo Parco Nazionale Marino delle Maldive; un progetto che punta alla salvaguardia dell’habitat marino, in linea con gli intendimenti dell’ex-governo progressista di Nasheed.

Capitale

Manadhoo

Distanza aeroporto principale

circa 160 km da Malé

Altri aeroporti vicini

Noonu come Shaviyani non dispone di aeroporto, pertanto si possono raggiunere i suoi resort con idrovolante dai terminal di Malé, oppure, in alternativa, mediante un traghetto notturno in servizio tra Malé e Velidhoo.

Strutture presenti nell’Atollo